29 Aprile 2008
NUOVO POLO TURISTICO PER CUNEO E PROVINCIA

Ottimi risultati per due realtà economiche leader nei rispettivi settori, “Venus Welcome” e “In Terre di Granda”

Il 28 febbraio è stato firmato l’accordo che ha sancito la nascita di un nuovo polo turistico per lo sviluppo e la valorizzazione del territorio cuneese, quello tra Coldiretti Cuneo e Welcome Travel Group, la rete di agenzie di viaggio di Alpitour World, il più grande gruppo turistico italiano e ai primi posti a livello europeo.
L’accordo ha previsto la nascita di due realtà indipendenti ma strettamente collegate tra loro, la prima realtà, Venus Welcome, gestita direttamente da Welcome Travel Group, che fornisce i servizi specifici dell’agenzia di viaggio, viaggi di nozze, viaggi singoli e di lavoro, vacanze e In Terre di Granda, facente parte del gruppo Coldiretti, che si occupa dei servizi connessi e funzionali allo sviluppo dell’attività delle imprese e di aggregazione. Dopo una fase iniziale di rodaggio, oggi l’attività di queste due nuove realtà è a pieno regime.
Le sinergie tra Venus Welcome e In Terra di Granda si stanno concentrando proprio sull’attività di gestione dei gruppi e dell’Incoming, attività legata alla promozione del territorio e incentrata sul portare a conoscere le nostre realtà a chi arriva dall’estero.
“Siamo soddisfatti – spiega Pietro Felice Isnardi (nella foto), presidente di In Terre di Granda e vice presidente Coldiretti Cuneo – del lavoro che queste due realtà oggi stanno portando avanti. La scelta di Coldiretti è stata quella di ricercare una struttura che coniugasse la filosofia dell’Organizzazione con un moderno percorso evolutivo che privilegi altri obiettivi. Tra questi va citata, indubbiamente, la creazione di nuovi progetti finalizzati alla promozione degli itinerari turistici “tradizionali” e alla conoscenza di tragitti meno noti, per le atmosfere più quiete e per l’alto livello dell’enogastronomia. In particolare, l’obiettivo che ci stiamo ponendo è quello di far conoscere il territorio cuneese, le sue produzioni, le sue eccellenze agricole e artigianali”.
“In Terre di Granda – spiega il direttore Marcello Cavallo – investirà nelle attività legate all’Incoming su Cuneo e la Provincia Granda, promuovendo, in Italia e nel mondo, le peculiarità del territorio, le produzioni e le eccellenze locali, attraverso la creazione e la commercializzazione di programmi di viaggio ad hoc, che spazieranno da percorsi di confronto tecnico a momenti di aggregazione, funzionali ai reali bisogni delle imprese. In terre di Granda e la sua sede di Piazza Europa a Cuneo, sono diventati un vero e proprio centro di assistenza alla persona, dove è possibile anche conoscere quelli che sono i progetti legati a Campagna Amica e alle attività sviluppate sul territorio dalla Coldiretti di Cuneo .”
Pur diventando due realtà distinte, Welcome Travel Group di Alpitour e In Terre di Granda, hanno strutturato un progetto che oggi ha dato vita ad un nuovo polo turistico, punto di riferimento per Cuneo e per tutto il Piemonte.